Il 25 maggio 2018 è divenuto esecutivo il nuovo regolamento europeo in materia di protezione dei dati (GDPR).

Il fatidico 25 maggio 2018 è ormai passato: ora, anche chi fino a quel giorno non ha mai sentito parlare di GDPR, si è imbattuto almeno una volta in un’informativa a esso dedicata. Diverse aziende si sono così messe in moto per rispondere in maniera adeguata ai dettami del regolamento.

E tu?

Molto probabilmente, in qualità di PMI o addirittura micro impresa, sei ancora convinto che la cosa non ti riguardi. Nulla di più sbagliato! Ti invitiamo a rivedere la tua posizione e a prendere seriamente in considerazione l’importanza di adeguarti a quanto richiesto dal GDPR. Un valido motivo? Senz’altro le sanzioni pecuniarie…(fino 20 milioni di euro o pari al 4% del fatturato).

In qualità di consulenti ICT mettiamo in campo le nostre competenze e le nostre conoscenze al fine di rispettare e far rispettare la nuova normativa.

  • Che cos’è il GDPR?
  • Chi riguarda?
  • Che obblighi comporta?
  • Sarò/sono in grado di assolvere autonomamente a questi adempimenti?

Se ancora ti trovi in difficoltà a rispondere ad almeno una di queste domande non esitare a compilare il modulo a fianco! ⇒

La tua azienda rispetta i dettami del GDPR?

Compila il modulo per richiedere maggiori informazioni e un assessment

Accetto le normative sulla privacy